Rho Via Roma

Evadono dagli arresti domiciliari: riarrestati dai carabinieri

È successo nelle scorse ore a Rho e Baranzate. I due sono stati arrestati e giudicati per direttissima

I due sono stati arrestati dai carabinieri

Erano agli arresti domiciliari. Non potevano uscire dalle proprie abitazioni, invece sono stati «pizzicati» per strada dai carabinieri che li hanno arrestati. In manette C.D. e M.D., rispettivamente residenti a Rho e Barnzate.

C.D., agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, non è stato trovato in casa al momento del controllo dei militari. I carabinieri lo hanno trovato per strada senza autorizzazione e ammanettato.

Stessa sorte è toccata a M.D., residente a Baranzate , «agli arresti domiciliari per violenza sessuale», secondo quanto scritto dai militari dell’Arma in una nota. L’uomo, residente a Baranzate, è stato beccato fuori dalla propria abitazione dai carabinieri. Entrambi sono stati dichiarati in stato d’arresto e giudicati per direttissima dal tribunale di Milano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evadono dagli arresti domiciliari: riarrestati dai carabinieri

MilanoToday è in caricamento