Mercoledì, 23 Giugno 2021
Rho Via Biringhello

Beccati prima di un colpo scappano in autostrada. Identificati

È successo la scorsa settimana a Biringhello, frazione di Rho. Dei cinque fuggitivi solo due sono stati identificati

I cinque sono stati inseguiti dalla polizia locale

Si stavano preparando a mettere a segno un colpo in un’abitazione, ma quando hanno capito di essere stati beccati dagli agenti della polizia locale hanno cercato di svignarsela in macchina. È nato un lungo inseguimento terminato nel campo nomadi di Gaggiano, dove sono stati arrestati. È successo la scorsa settimana a Biringhello, frazione di Rho, ma la notizia è trapelata solo nella giornata di lunedì.

Tutto è iniziato quando una pattuglia di «Ghisa», durante un servizio di controllo del territorio, ha notato tre persone sospette vicino ad una abitazione di Biringhello. Quando gli agenti si sono avvicinati per un controllo sono saltate fuori altre due persone. Il quintetto è scappato a bordo di una Ford Focus che ha iniziato una folle corsa verso la strada statale  del Sempione.

I «Ghisa» hanno subito chiesto rinforzi. È stata allertata la centrale operativa di Corso Europa e il commissariato di polizia di Rho, oltre alla polizia stradale dato che i fuggitivi, nel frattempo, avevano raggiunto l’imbocco dell’autostrada in direzione Milano. Durante la loro fuga i fuggitivi hanno urtato alcune autovetture, fortunatamente senza alcuna conseguenza per i passeggeri. 

L’inseguimento si è concluso nel campo nomadi di Gaggiano. I fuggitivi sono entrati nel campo, «nascosti da loro connazionali che si frapponevano tra gli stessi e gli agenti di polizia locale che li inseguivano», precisa Antonino Frisone, comandante della polizia locale rhodense.

Le forze dell’ordine, con l’aiuto della polizia di stato e la polizia stradale, sono riuscite a identificare due degli occupanti, recuperare varia refurtiva sottratta dagli appartamenti e sequestrare l’autovettura utilizzata per la fuga. Solo due nomadi sono stati identificati: «gli altri occupanti — ha concluso Frisone — non sono stati reperiti perché datisi alla fuga nei territori boschivi dela zona di Rozzano».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati prima di un colpo scappano in autostrada. Identificati

MilanoToday è in caricamento