rotate-mobile
Rho Rho / Via Antonio Labriola

Rho, fermato motociclista indisciplinato

La polizia locale di Rho ha fermato, dopo un inseguimento, un motociclista rumeno di 25 anni. L'uomo ha accumulato infrazioni al codice della strada per oltre mille euro

Si credeva al di sopra della legge: a bordo della sua Suzuki con targa estera aveva bruciato diversi semafori rossi e svoltato, numerose volte, dove non poteva. Pensava di farla franca anche quando gli agenti della polizia locale di Rho si sono messi ad inseguirlo, ma è stato fermato e gli sono state contestate tutte le infrazioni al codice della strada commesse. È successo nella giornata di ieri a Rho. Protagonista della vicenda un cittadino rumeno di venticinque anni, residente a Baggio, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e detenzione di attrezzi atti allo scasso.

L'uomo, a bordo della sua moto, aveva iniziato la sua lunga serie di infrazioni in via Martinelli. Una pattuglia del servizio di pronto intervento, vedendo il suo comportamento, gli ha intimato di fermarsi, ma il motociclista non ha rallentato e si è lanciato in una precipitosa fuga in via Lainate. L'uomo, secondo gli agenti, voleva arrivare sulla strada Statale del Sempione e seminarli. Per sua sfortuna, grazie ad un vigile particolarmente abile nella guida, è stato fermato in via Labriola.

Le forze dell'ordine lo hanno accompagnato al comando di Coro Europa, dove gli è stato contestato il reato di resistenza a pubblico ufficiale. Al venticinquenne è stata ritirata la patente di guida e gli sono state contestate infrazioni per più di un migliaio di euro, con la sanzione accessoria della decurtazione di ben quarantadue punti dalla patente. Ma non è tutto: i vigili gli hanno sequestrato anche la sua moto.

Sono mesi di grande lavoro per la polizia locale di Rho. " Dall’inizio dell’anno sono oltre duemilasettecento le infrazioni al codice stradale accertate nell’ambito dei controlli preventivi e repressivi messi in atto al fine di tutelare la sicurezza della circolazione stradale e della vita umana — ha dichiarato Antonino Frisone, comandante dei vigili —. Trentanove gli incidenti stradali rilevati e quindici le segnalazioni per danneggiamenti dovuti ad eventi vari occorsi sulle strade cittadine".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, fermato motociclista indisciplinato

MilanoToday è in caricamento