Giovedì, 17 Giugno 2021
Rho Corso Giuseppe Garibaldi

Furto al centro riparazioni, ladri scappano con 56 telefoni da riparare: beccati

È successo a Rho nella notte tra mercoledì e giovedì. Indagati per furto aggravato due ragazzi di 24 e 29 anni

il bottino recuperato dal 113

Cinquantasei cellulari, due computer e nove tablet: tutti oggetti rotti o in riparazione. È il bottino di un furto messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì nel negozio Senzo riparazioni di Corso Garibaldi a Rho. Bottino interamente recuperato dagli agenti del commissariato di Rho-Pero che hanno individuato i due presunti ladri: due ragazzi di 24 e 29 anni.

Il colpo è stato messo a segno nella notte tra mercoledì e giovedì. I ladri hanno forzato la posta sul retro e poi hanno messo a soqquadro tutto il negozio. Non sono riusciti a farla franca — benché amuffati da sciarpe e berretti — sono stati riconosciuti dai poliziotti del commissariato di Rho-Pero. Entrambi, infatti, avevano alcuni precedenti penali.

Nella cantina dell'appartamento di uno dei due è stata ritrovata tutta la refurtiva: quasi tutti oggetti portati dai clienti al centro riparazioni.  Il maltolto è stato riconsegnato al negoziante, mentre i due presunti ladri, invece, sono stati indagati per il reato di furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto al centro riparazioni, ladri scappano con 56 telefoni da riparare: beccati

MilanoToday è in caricamento