Lunedì, 14 Giugno 2021
Rho Via Sempione

Ruba una borsa in Fiera: inseguito e arrestato dai carabinieri. Scappano i complici

È successo nella giornata di sabato. L'hanno fatta franca, per il momento, i due complici del ladro che sono scappati con un bottino di oltre 4mila euro tra contanti e oggetti

La Fiera di Rho

Ha afferrato una borsa e si è dileguato insieme a due complici tra gli stand del polo fieristico di Rho. È stato rintracciato e arrestato dai carabinieri con l'accusa di furto aggravato in concorso. È successo nel pomeriggio di sabato, nei guai un cittadino peruviano di 34 anni, pregiudicato.

Non sono ancora stati identificati i due complici, riusciti a dileguarsi dopo il furto con il maltolto. Sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Rho, anche per recuperare l'ingente bottino: 4mila euro, diversi blocchetti di assegni, carte di credito e un iPhone. Tutto contenuto all'interno di una borsa che una visitatrice aveva appoggiato su una panchina.

Sempre sotto la «vela» della Fiera i carabinieri hanno denunciato per furto aggravato un operaio ecuadoregno di 46 anni. Secondo i militari sarebbe il responsabile di un costoso vetro stratificato utilizzato in uno stand espositivo. L'uomo se ne sarebbe appropriato durante le fasi di allestimento del Micam. I carabinieri sono arrivati a lui in seguito alle dichairazioni di alcuni testimoni e grazie alle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una borsa in Fiera: inseguito e arrestato dai carabinieri. Scappano i complici

MilanoToday è in caricamento