RhoToday

Ruba vestiti dal cassonetto per la Caritas: arrestato

L'uomo è stato fermato dai poliziotti del commissariato di Rho-Pero mentre tentava di scappare

Immagine repertorio

Aveva una spranga in mano e stava cercando di forzare il cassonetto per la raccolta degli abiti per la Caritas. Per lui sono scattate le manette. È successo nella notte del 2 giugno a Pero. Nei guai: M.C.F., cittadino romeno di 20 anni, pregiudicato.

I poliziotti lo hanno sorpreso in via XXV Aprile intorno alle 4 del mattino. Quando ha notato i lampeggianti della volante ha tentato di scappare. Non ha fatto molta strada: è stato inseguito e fermato dopo poche decine di metri.

Dichiarato in stato di arresto, è stato accompagnate nel carcere milanese di San Vittore, nelle prossime ore sarà giudicato dal tribunale di Milano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

  • Luci, decorazioni e un 'bosco incantato': in centro a Milano arriva il mega store del Natale

Torna su
MilanoToday è in caricamento