menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due sono stati arrestati

I due sono stati arrestati

Aggressione a Garbagnate: picchiano il compagno della madre. Arrestati

È successo martedì mattina fuori dalla stazione di Garbagnate Milanese. Arrestati due ragazzi di 18 e 24 anni

Lo hanno aspettato fuori dal sottopasso della stazione ferroviaria di Garbagnate e lo hanno aggredito con due bilancieri da palestra. Poi hanno cercato di scappare a gambe levate, ma sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri. È successo nella giornata di martedì. Protagonisti del fatto: due ragazzi di 18 e 24 anni originari dell’Ecuador.

L’uomo, un 55enne, è finito all’ospedale con due costole rotte. I due aggressori, invece, si sono rifugiati in un giardino di una villetta nelle vicinanze della stazione. Quando si sono resi conto di essere stati scoperti hanno cercato di scappare a piedi, ma sono stati raggiunti e ammanettati dai carabinieri. 

All’origine dell’aggressione — secondo quanto riportato in una nota dell’Arma — pare ci fossero futili motivi riconducibili a problemi familiari, essendo il 55enne convivente della madre di uno dei due aggressori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento