rotate-mobile
Rho Rho / Corso Europa

Rho design days: è quasi tutto pronto

La manifestazione prenderà il via martedì sera alle sette nella sala del camino di villa Burba

Rho design days ai blocchi di partenza. È quasi tutto pronto, mancano solo gli ultimissimi ritocchi, poi la manifestazione, organizzata dall'associazione culturale H2Rho, potrà iniziare.

La kermesse "scatterà" alle sette di sera di martedì in villa Burba. Pietro Romano in compagnia di Barabara Marascio, presidente di H2Rho, e Caterina Penati, direttore di Ied, darà il via alla prima edizione della manifestazione nella sala del camino della villa seicentesca. Seguirà un rinfresco a base di monococco, preparato da Giovanni Priolo e offerto dall'azienda "Tradizioni Padane".

La missione del Rho design days, che si svolgerà in contemporanea con il Salone del Mobile, è rendere il territorio protagonista e non solo passivo ospite di migliaia di visitatori della fiera. Partendo dalla tavola immaginaria di Leonardo Da Vinci, disegnata dagli studenti dell'academia Aldo Galli di Como, si approderà alla scoperta dei prodotti tipici lombardi come il riso.

Cibo ma non solo. Durante la manifestazione, che si svilupperà all'interno della prestigiosa villa rhodense, sono in programma anche workshop, convegni, mostre e laboratori che coinvolgeranno gli studenti delle scuole superiori in un percorso creativo e progettuale sul tema "Il viaggio come metafora della conoscenza, dal food design ai nuovi scenari dell'industria creativa", svolgo dai docenti Ied.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho design days: è quasi tutto pronto

MilanoToday è in caricamento