Martedì, 21 Settembre 2021
Rho Rho / Via Trecate

Rho, paura nella piscina Molinello: armadietto cade su due fratellini, bimbo col braccio rotto

Protagonisti dell'incidente sono due bambini di 6 e 12 anni: il più piccolo è il più "grave"

Il centro

Due fratellini di 6 e 12 anni finiti sotto uno degli armadietti dello spogliatoio. Con uno di loro, il più piccolo, che si è perfino fratturato il braccio. Mattinata da dimenticare, quella di mercoledì, all'interno della piscina comunale di Rho (Milano) 'Molinello'. 

Poco dopo le 8, all'inizio quindi delle attività del campus del centro estivo organizzato all'interno della struttura, i due bambini sono rimasti vittime dello spiacevole incidente. A quanto pare, secondo la prima ricostruzione della polizia locale che è andata sul posto per fare i rilievi, i due fratellini stavano giocando. Il 12enne aveva deciso di nascondersi all'interno dell'armadietto, forse per fare uno scherzo al più piccolo, ma quando il minore è andato a prenderlo, il telaio dell'armadio si è ribaltato, travolgendo i due bimbi.

In via Trecate - sede del centro - sono intervenuti anche i medici del 118 con tre ambulanze. I giovanissimi pazienti sono stati poi trasportati in codice verde all'ospedale San Carlo di Milano. Oltre alla frattura del bambino di 6 anni, entrambi hanno riportato lievi escoriazioni ma stanno bene.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, paura nella piscina Molinello: armadietto cade su due fratellini, bimbo col braccio rotto

MilanoToday è in caricamento