rotate-mobile
Rho Rho / Piazza Visconti

Rho: due tavoli di lavoro per la gestione dei servizi alle persone

Negrini: «È necessario mettere a punto uno strumento condiviso, che regoli questi servizi»

Il comune di Rho ha organizzato due incontri rivolti a associazioni, cooperative sociali e operatori nella gestione dei servizi alle persone per condividere la stesura di un regolamento per l’accesso a servizi rivolti a persone in situazione di estrema povertà.

Incontri dovuti alla prossima pubblicazione di un bando pubblico per la gestione dei servizi dormitorio, cura e igiene della persona, percorsi di integrazione sociale, lavorativa e abitativa. «Agli incontri — si legge in una nota diffusa dal municipio — potranno partecipare esclusivamente quelle realtà che, operando nel sociale, sono specializzati nella gestione dei servizi  oggetto del futuro bando». 

I tavoli di lavoro si terranno dalle 10.30 di giovedì 17 luglio presso la sede del Centro diurno in via Buon Gesù e dalle 9.30 alle 12 di venerdì 18 luglio, sempre presso la sede del Centro diurno. Gli interessati potranno partecipare indicando il nominativo di un proprio rappresentante ai seguenti indirizzi e-mail:luciano.rovescala@comune.rho.mi.it katia.costa_comune.rho@sercop.it.

«Ho ritenuto importante condividere con le realtà che operano nel sociale in soccorso di persone emarginate in gravi situazioni di povertà il percorso per la redazione di un regolamento relativo ai servizi garantiti a favore di questi utenti che purtroppo sono in aumento — ha dichiarato Luigi Negrini, assessore ai servizi socio-sanitari —. È necessario mettere a punto uno strumento condiviso, che regoli questi servizi, senza dimenticare le esigenze ed i problemi di persone che versano in uno stato di estremo bisogno: solo con il confronto con gli operatori del settore si potrà realizzare tutto ciò».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho: due tavoli di lavoro per la gestione dei servizi alle persone

MilanoToday è in caricamento