menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cofano dell'autovettura danneggiata

Il cofano dell'autovettura danneggiata

«Muori nelle foibe», intimidazione a consigliere comunale di Forza Italia

È successo mercoledì sera a Settimo Milanese. La vittima dell'atto vandalico intimidatorio, Ruggiero Delvecchio, ha denunciato il fatto ai carabinieri

«Muori nelle foibe». È quanto hanno scritto alcuni vandali sul cofano dell’automobile di Ruggiero Delvecchio, consigliere comunale di Forza Italia di Settimo Milanese. L’episodio si è verificato nella serata di mercoledì, in seguito alla rimozione della targa in memoria delle vittime fiumane, posta in piazza della Resistenza nella serata di martedì al termine di un corteo per le vie del paese

Il consigliere ha denunciato il fatto ai carabinieri e successivamente ha postato la fotografia con la scritta sul suo profilo Facebook. Non è mancata la solidarietà. Diversi cittadini ed esponenti di partito hanno espresso la propria vicinanza al consigliere. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento