rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Rho Rho / Corso Europa

I dipendenti della multinazionale che puliscono i giochi per bambini

È successo a Rho, comune in cui la multinazionale tedesca ha il suo quartier generale italiano

Hanno imbracciato le lance delle idropulitrici (le stesse che producono e vendono) e hanno pulito da cima a fondo il parco e i giochi per i bambini. È successo nei giorni scorsi quando alcuni dipendenti della Karcher hanno riportato a nuovo il parco pubblico di via Pomé a Rho, parco in cui ha sede la filiale italiana della multinazionale.

L'iniziativa fa parte di un progetto di Karcher che punta a cementare il rapporto delle filiali con il territorio. L'azienda tedesca che a Rho (più precisamente nella frazione di Mazzo) ha sede in via De Gasperi si è detta disponibile a nuove azioni per ripulire e riportare alla loro bellezza originaria gratuitamente spazi o monumenti.

"Ci prendiamo cura delle cose - ha spiegato la multinazionale a conduzione familiare, che a Mazzo conta 60 dipendenti - in modo che durino a lungo e conservino il loro valore. L’ambiente è importante per noi. Per questo utilizziamo le nostre risorse con parsimonia e responsabilità. Un’economia sostenibile contribuisce a un mondo più pulito".

Karcher, multinazionale a conduzione familiare, nel 2021 ha fatturato oltre 3 miliardi di euro, con una crescita del 13,6% rispetto il 2020. Conta oltre 13.027 dipendenti in oltre 120 filiali presenti in 70 paesi del mondo; in Italia sono presenti tre stabilimenti che impiegano oltre mille persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dipendenti della multinazionale che puliscono i giochi per bambini

MilanoToday è in caricamento