Rho Via Vittorio Emanuele

Quattro ladri fermati a Pregnana: tre riescono a scappare

Questa mattina i carabinieri di Legnano hanno fermato quattro delinquenti a Pregnana Milanese. Ne è nata una colluttazione e tre di loro sono riusciti a scappare

Erano le quattro del mattino quando i carabinieri di Legnano hanno visto salire quattro persone su una macchina in via Vittorio Emanuele. La macchina - una Seat Ibiza, in seguito rivelatasi rubata - era già stata avvistata durante alcuni furti in zona. Da qui la decisione dei militari di fermare l'autoveicolo per un controllo.

Appena fermata, uno dei quattro occupanti è stato subito bloccato, mentre con i restanti è nata una colluttazione. Uno dei malviventi ha addirittura tentato di disarmare un carabiniere. Durante questa fase concitata tre delinquenti sono riusciti a fuggire mentre uno è stato arrestato.

Si tratta di un romeno di sedici anni, già noto alle forze dell'ordine per i suoi numerosi precedenti per furti. Il giovane malvivente è stato arrestato e trasportato al carcere minorile Cesare Beccaria di Milano. La macchina su cui viaggiavano i tre malviventi è risultata provento di un furto ai danni di un 35enne di Pregnana a cui è stata - prontamente - restituita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro ladri fermati a Pregnana: tre riescono a scappare

MilanoToday è in caricamento