rotate-mobile
Lainate Lainate / Viale Rimembranze

Trova per terra un assegno da 30mila euro e lo restituisce al proprietario

È successo a Lainate, hinterland di Milano; protagonista del fatto Alessandro Minutella, agente del radiomobile della Locale di rho

Ha trovato per terra un assegno circolare da 30mila euro. Soldi contanti, i risparmi di una vita. E lui non ci ha pensato due volte: lo ha raccolto e ha fatto di tutto per restituirlo al legittimo proprietario. È accaduto nella mattinata di giovedì 10 giugno a Lainate (hinterland Nord-Ovest di Milano), protagonista del fatto un agente del nucleo radiomobile della polizia locale di Rho, Alessandro Minutella.

Tutto è iniziato intorno alle 10:30 mentre il ghisa era fuori servizio e stava passeggiando per le strade della cittadina. Arrivato vicino alle scuole elementari si è reso conto che aveva davanti ai suoi piedi un assegno circolare da 30mila euro e senza pensarci un attimo l'ha raccolto e si è diretto alla stazione dei carabinieri di viale Rimembranze. I militari hanno quindi rintracciato e avvertito il legittimo proprietario che si è subito fiondato in caserma per ricevere quello che aveva perso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova per terra un assegno da 30mila euro e lo restituisce al proprietario

MilanoToday è in caricamento