Rho

Trovato con materiale pedo-pornografico e condannato: arrestato dopo mesi di latitanza

Nei guai un uomo di 51 anni residente a Garbagnate Milanese, arrestato dai carabinieri

Immagine repertorio

Il tribunale di Milano lo aveva condannato a un anno e 10 mesi di carcere per detenzione di materiale pedo-pornografico, ma lui era sparito nel nulla diventando latitante. E tale è rimasto per oltre 4 mesi, fino alla giornata di martedì 17 aprile quando i carabinieri lo hanno arrestato a Rho. Nei guai un cittadino italiano di 51 anni. Il fatto è stato reso noto con un comunicato dai militari della compagnia di Rho.

L'uomo, pregiudicato e residente a Garbagnate Milanese, ha commesso il reato nel 2011. A dicembre 2017 dopo la condanna definitiva ha fatto perdere le sue tracce. Nei mesi scorsi sono scattate le indagini e nelle scorse ore gli investigatori sono arrivati al 51enne pedinando uno dei più stretti conoscenti che stava andando a trovarlo.

Per il 51enne sono scattate le manette ed è stato ristretto nella casa circondariale di San Vittore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con materiale pedo-pornografico e condannato: arrestato dopo mesi di latitanza

MilanoToday è in caricamento