Rho Trenno / Piazza San Giovanni

Una marcia della pace dall'hinterland milanese a Expo

L'iniziativa, realizzata dal «patto dei sindaci del Nord-Ovest» su proposta del comune di Vanzago, è in programma per domenica 4 ottobre

Marcia della pace Perugia-Assisi (immagine Wikipedia)

Una marcia della pace verso Expo. È quanto ha organizzato il «Patto dei sindaci del Nord-Ovest», su proposta del comune di Vanzago, per la giornata di domenica 4 ottobre. 

La marcia partirà domenica mattina alle ore 8.30 da Vanzago e si congiungerà con i partecipanti che arriveranno dagli altri comuni a Villa Burba. Successivamente proseguirà per le vie del centro storico di Rho e arriverà in piazza Costellazione intorno alle 11.30. I partecipanti potranno acquistare un biglietto per l’esposizione universale al prezzo di 20 euro. Il ticket permetterà di entrare a Expo, prendere parte alla «Mensa dei popoli», un’agape fraterna con le persone seguite da Caritas, e firmare una tessera di piazza costellazione, il monumento partecipativo lascito del Comune di Rho ai cittadini del mondo in occasione di Expo. Il pacchetto si potrà acquistare presso lo Iat - informazione accoglienza turistica, di piazza San Vittore a Rho dal 21 settembre.

«Expo — commenta il primo cittadino di Vanzago, Guido Sangiovanni — è una grande occasione per il nostro territorio perché il mondo intero è a pochi passi da casa. Abbiamo scelto di inserire tra i temi propri della manifestazione quelli della pace, del dialogo tra i popoli e della solidarietà perché solo con questi strumenti si può raggiungere la vera sostenibilità».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una marcia della pace dall'hinterland milanese a Expo

MilanoToday è in caricamento