Domenica, 13 Giugno 2021
Rho Via Achille Grandi, 5

Sorpreso con 15 dosi di hashish: arrestato spacciatore

È successo domenica a Mazzo di Rho. Dietro le sbarre un pregiudicato di 33 anni originario del Gambia e residente nel «fortino della droga» di Baranzate

Una volante della polizia (immagine repertorio)

Aveva 15 dosi di hashish in tasca e gli occhi della polizia addosso. Gli agenti del 113 erano appostati in via Grandi, pronti a carpire un suo passo falso. Quando ha ceduto una dose di hashish a un giovane sono intervenuti. Ha cercato di scappare, ma per lui sono scattate le manette.

È successo domenica 10 maggio in via De Gasperi angolo via Grandi a Mazzo di Rho. Dentro, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un pregiudicato di 33 anni originario del Gambia, irregolare sul territorio italiano. Il pusher, secondo quanto riferito in una nota dagli agenti, viveva nel «fortino della droga» di via Aquileia di Baranzate, immobile dove aveva sede una banda di spacciatori sgominata nei mesi scorsi.

Per il 33enne sono scattate le manette. Dichiarato in stato di arresto è stato trasferito nel carcere milanese di San Vittore a disposizione dell’autorità giudiziaria. Per l’acquirente, invece, è scattata una segnalazione in prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con 15 dosi di hashish: arrestato spacciatore

MilanoToday è in caricamento