rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Rho Rho / Corso Europa

Rho, arriva il mercato contadino

Si tratta di un mercato a filiera corta: i commercianti che vendono la merce sono gli stessi che la producono nelle loro aziende agricole

A Rho arriva il mercato contadino. Si svolgerà la mattina di ogni secondo sabato del mese (il primo è in programma sabato 8 novembre) nel parcheggio adiacente alla biblioteca di Villa Burba. È un mercato diverso dai soliti, a filiera corta. Questo vuol dire che il commerciante che vende le mele è lo stesso che le produce. 

Ci saranno tante bancarelle: dai produttori di frutta a quelli di latticini e formaggi, oltre a banchi dedicati a salumi e vino. Insomma tutto quello che ci si può aspettare da un mercato, ma realizzato da piccole realtà locali che coltivano e trasformano i prodotti nelle proprie aziende con cura e passioni antiche, nel rispetto dei ritmi della natura e del territorio circostante.

L’iniziativa, come si legge in una nota diffusa dal municipio, è nata «dalla collaborazione di Prendiamoci Cura, associazione di promozione sociale di Rho che raggruppa i cinque Gruppi di Acquisto Solidale sul territorio, insieme a Ciboprossimo progetto sociale che promuove una comunità reale tra produttori agricoli e consumatori».

Una scelta iniziata sei anni fa da i Gas di Rho con il mercato del biologico e dei produttori locali, che si svolge ogni ultima domenica di settembre in piazza Visconti a Rho. «La proposta di realizzare un mercato con cadenze fisse — spiegano — vuole dare continuità ad un percorso iniziato sei anni fa con la prima edizione di Prendiamoci Cura e di aprirsi verso la cittadinanza sempre più attenta a questi temi».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho, arriva il mercato contadino

MilanoToday è in caricamento