rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Rho Settimo Milanese / Via Reiss Romoli

Pensionato trovato morto dopo settimane nel suo vecchio capannone

L'uomo spesso si recava sul luogo che era stato sede della sua carpenteria, a Settimo Milanese

Giampiero Croci, 74 anni, è stato trovato morto nel suo capannone di Settimo Milanese, in via Reiss Romoli, dove tornava di frequente dopo avere cessato l'attività della Tecnofer, una carpenteria metallica. L'allarme, riferisce il Giorno, martedì sera, quando i familiari - che non lo vedevano da diverse settimane e non riuscivano più a mettersi in contatto con lui - hanno iniziato a preoccuparsi.

Croci viveva a Pogliano Milanese insieme alla sorella e al cognato, ma diverse volte tornava nel capannone di Settimo e vi restava anche alcuni giorni di seguito. I carabinieri, dopo avere sfondato il portone, hanno trovato il corpo del pensionato disteso per terra, senza vita. La morte è senza dubbio naturale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pensionato trovato morto dopo settimane nel suo vecchio capannone

MilanoToday è in caricamento