menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Zancarli e Massimo Cozzi

Paolo Zancarli e Massimo Cozzi

Nerviano, la Lega: "Chiarezza sull'assegnazione delle palestre"

L'amministrazione comunale non avrebbe ancora stilato un regolamento "maestro" per l'assegnazione delle palestre alle associazioni sportive

La sezione nervianese della Lega Nord vuole vederci chiaro sulla assegnazione delle palestre. Massimo Cozzi e Paolo Zancarli, lo scorso 21 settembre, hanno presentato una richiesta in merito all'assegnazione delle ore di utilizzo delle palestre comunali da parte delle diverse associazioni sportive del territorio. "Lo scopo della nostra iniziativa era capire se tutte le richieste delle associazioni sono state soddisfatte, oppure qualcuna è rimasta delusa e capire il metodo di assegnazione", scrivono in una nota. 

L'amministrazione comunale, però, stando a quanto scrivono i leghisti non avrebbe risposto alla questione, anzi: "Siamo venuti a conoscenza che il termine ultimo di presentazione delle richieste di utilizzo delle ore nelle palestre, con consegna degli elenchi nominativi suddivisi in squadre-gruppi degli iscritti a ciascuna società, è stato inspiegabilmente prorogato al 19 ottobre, per le segnalazioni di alcune società che riferiscono di non aver ancora chiuso le iscrizioni". 

Al momento le ore sono state assegnate in modo provvisorio, con criteri di storicità. "La proroga concessa — tuonano i Lumbard — ha provocato disagi, in quanto i genitori dei vari ragazzi conoscevano la scadenza del 28 settembre e confidavano delle decisioni tempestive, come dichiarato dall'amministrazione comunale, che tenessero conto delle effettive necessità delle associazioni in base al numero di atleti iscritti".

Cozzi e Zancarli chiedono a Roberto Pisoni, assessore allo sport, di arrivare "il prima possibile all'assegnazione definitiva delle ore delle palestre, con il criterio 'maestro' che chi ha più iscritti è giusto che abbia più ore a disposizione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento