menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe La Marra davanti alla sua edicola

Giuseppe La Marra davanti alla sua edicola

Lavori rotonda del "Cucù": "Perché hanno chiuso solo via Isonzo?"

La chiusura di via Isonzo, per la realizzazione di una rotonda, ha fatto arrabbiare diversi garbatolesi. Un commerciante: "Dimezzata la clientela"

Disagi a Garbatola. I lavori per la realizzazione della rotonda del "Cucù"iniziati lo scorso 27 maggio, stanno creando non pochi problemi di circolazione nella frazione di Nerviano. Tutto questo perché per  facilitare il lavoro degli operai è stata completamente chiusa al traffico via Isonzo, una delle arterie percorsa dagli automobilisti per evitare la strada statale del Sempione.

Il malcontento tra i cittadini è alto. In molti si chiedono come possa essere stato necessario chiudere una via di comunicazione così importante. "Sulla Varesina hanno fatto decine di rotonde e non hanno mai chiuso una strada, possibile che per un rondò così piccolo debba essere chiusa una intera strada? …sinceramente mi sembra una esagerazione" ci confessa Giuseppe La Marra, marito di Alessandra Berta: titolare dell'edicola di Garbatola.

"Ho una clientela di passaggio: tutti i pendolari che vanno verso Milano o Legnano, evitando il Sempione, passano di qua — ci spiega il negoziante —. Molti si fermano, comprano giornale e sigarette e ripartono. Con la chiusura di via Isonzo la clientela è dimezzata e in un periodo economicamente difficile come questo vuol dire tanto".

La domanda che si pone Giuseppe è uguale a quella che si pongono centinaia di garbatolesi: "Perché hanno chiuso solo la nostra strada?". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento