menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Amministratori e organizzatori con la maglietta ufficiale

Amministratori e organizzatori con la maglietta ufficiale

Nerviano, arrivano i campionati italiani di Duathlon

Le gare si svolgeranno nelle giornate di sabato e domenica. Un successo: secondo gli organizzatori ci saranno 800 atleti. Pisoni: "Una manifestazine che valorizza il territorio"

Il carnevale porta il duathlon a Nerviano. Durante il prossimo fine settimana i migliori atleti italiani della disciplina si daranno battaglia all’ombra della Torre per la prima tappa del campionato italiano a staffetta di Duathlon. Il fulcro della manifestazione sarà il campo sportivo Re Cecconi, ma gli atleti si sfideranno lungo un tracciato che si snoda per i comuni di Nerviano, Pogliano e Parabiago. 

La kermesse si aprirà ufficialmente sabato 8 marzo con la partenza del duathlon sprint, gara valida per l’assegnazione di punti nel ranking nazionale. Il momento più alto della manifestazione, tuttavia, verrà raggiunto nella mattinata di domenica quando inizieranno i campionati italiani a staffetta. La gara centrale della due giorni di Nerviano non segnerà la chiusura dei giochi: gli organizzatori hanno realizzato anche una coppa crono di duathlon a squadre su distanza sprint.

Numeri da record. Secondo l'organizzazione circa ottocento atleti hanno confermato la loro presenza alle gare.“È un evento sportivo importante, di portata nazionale. Sono orgoglioso che tale manifestazione sia stata organizzata sul nostro territorio dalle associazioni nervianesi”, ha commentato Roberto Pisoni, assessore di Nerviano allo sport. La manifestazione sportiva è stata organizzata da quattro associazioni sportive del territorio: Us Nervianese ciclismo, Sav95, Asd Upn e Associazione 1001Miglia, con l’aiuto del Friesian Team. “È stata una bella esperienza a livello associativo — ha dichiarato Fabio Pravettoni, dirigente dell’Asd Upn — ci siamo trovati attorno ad un tavolo e abbiamo trasformato una gara di livello ‘oratoriale’ in un campionato italiano. Ora l’obiettivo è trasformare questa manifestazione in un appuntamento fisso del calendario sportivo nervianese”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento