Venerdì, 18 Giugno 2021
Nerviano Via Pasubio

Scappa dai carabinieri con un furgone rubato: arrestato dopo un inseguimento

È successo a Nerviano nella mattinata di giovedì 4 agosto. Nei guai un cittadino albanese di 34 anni, pregiudicato

Il furgone rubato e la centralina

Quando ha visto i lampeggianti dei carabinieri ha tentato di scappare a bordo del furgone. Non ce l'ha fatta: è stato fermato e arrestato dopo poco meno di un chilometro. È successo nella mattinata di giovedì a Nerviano; nei guai un cittadino albanese di 34 anni, pregiudicato.

I carabinieri lo hanno sorpreso all'interno del parcheggio di via Pasubio a bordo di un Fiat Ducato nuovo di zecca, mezzo rubato pochi giorni fa a una ditta di Cinisello Balsamo. Davanti ai carabinieri è scappato schiacciando a tavoletta sull'acceleratore. Non è servito a nulla: è stato fermato in via Correggio a Parabiago.

All'interno del furgone sono stati trovati tutti i ferri del mestiere: arnesi atti allo scasso. Non solo: il 34enne aveva con sé anche una centralina esterna  utilizzata per bypassare quella del veicolo e metterlo in moto. È stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicato per direttissima dal tribunale di Milano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa dai carabinieri con un furgone rubato: arrestato dopo un inseguimento

MilanoToday è in caricamento