menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consiglio comunale di Nerviano

Il consiglio comunale di Nerviano

Una via per Don Ugo: è tutto nelle mani del consiglio comunale

Nella prossima seduta il parlamentino nervianese deciderà se intitolare una via all'ex prevosto di Nerviano. Una proposta simile arrivò sei anni fa dall'ex sindaco Parini

Nelle scorse settimane sul gruppo facebook “Sei di Nerviano se…” alcuni cittadini avevano proposto di intitolare una via a Don Ugo Mocchetti: prevosto di Nerviano dal ’68 all’83, spentosi a all’ombra della Torre nel settembre del 2007. Successivamente la Lega Nord aveva presentato una mozione in favore dell’intitolazione di uno spazio per la figura ecclesiastica.

La mozione potrebbe cadere nel vuoto, come quanto accaduto nel 2008. Poco più di sei anni fa, infatti, l’ex sindaco di Nerviano Sergio Parini scrisse una missiva a sindaco e consiglieri comunali suggerendo di intitolare una via a Don Ugo. Parini aveva individuato anche una via precisa da intitolare al parroco “Il breve collegamento ricavato tra le piazze Crivelli e Santo Stefano, a fianco del centro cattolico, e attualmente ancora privo di denominazione”.

Una posizione simbolica, vicinissima alla chiesa di Don Ugo e all’abitazione dove visse nei suoi ultimi anni. Pochi i problemi: “Anche dal punto di vista dei residenti — scriveva l’ex sindaco — non ci sarebbero problemi, considerando l’unico ingresso posto a sud est del Centro Cattolico come Piazza S. Stefano (ubicato peraltro su un livello altimetrico differente e ben delimitato dalla via indicata)”.

Tutto si deciderà nella prossima seduta del consiglio comunale, quando il parlamentino nervianese si esprimerà sulla mozione presentata dal Carroccio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento