menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'alzaia del canale Villoresi (nervispirit80/Instagram)

L'alzaia del canale Villoresi (nervispirit80/Instagram)

Aggressione sul Villoresi, la Lega: «Servono più controlli»

Il carroccio ha protocollato una interrogazione per chiedere più controlli. Cozzi: «È una zona che avevamo segnalato più volte, ma siamo sempre stati bollati come allarmisti»

Più controlli delle forze dell’ordine sull’alzaia del canale Villoresi. Lo chiedono i consiglieri comunali del carroccio dopo che lo scorso giovedì un malvivente ha aggredito e derubato dll’orologio un 69enne che stava passeggiando lungo la pista ciclabile.

«Un episodio, senza precedenti a Nerviano, che dimostra il livello di insicurezza che purtroppo inizia ad insinuarsi anche sul nostro territorio — commenta in una nota Massimo Cozzi, consigliere della Lega —. Stiamo parlando di una zona più volte da noi segnalata per iscritto per la propria pericolosità, con le “solite” risposte di circostanza del sindaco e del suo vice, che minimizzavano sempre tutto, dandoci la colpa di ingigantire e strumentalizzare la situazione».

Per i Lumbard bisogna intervenire il più presto possibile, per questo motivo sabato hanno protocollato una interrogazione in cui chiedono al sindaco di «attivarsi in prima persona per chiedere alle competenti forze dell'ordine un controllo capillare della zona, come deterrente per simili episodi». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento