Domenica, 13 Giugno 2021
Nerviano

Nerviano: poco coinvolgimento della cittadinanza alla vita della città

La Lega nord di Nerviano accusa il sindaco - Enrico Cozzi - di non coinvolgere i cittadini nella vita pubblica del comune.

Massimo Cozzi e Paolo Zancarli, consiglieri comunali del carroccio

Coinvolgere i cittadini: questo è l’obiettivo per il duemiladodici per la sezione nervianese del carroccio. L’anno appena trascorso è stato un anno di elezioni a Nerviano. Durante la campagna elettorale tutte le parti politiche nervianesi sbandieravano la parola “partecipazione”. Una parola che - per il carroccio - è rimasta solo una promessa elettorale.

“In alcuni casi si sono fatti addirittura passi indietro - afferma Massimo Cozzi, consigliere comunale della lega - è il caso del giornalino comunale che negli ultimi mesi ha saltato alcune uscite. Inoltre - prosegue il consigliere comunale - non è stato rinnovato il comitato di redazione. .Sicuramente noi lo vorremmo in forma ben diversa dallo strumento di propaganda nel quale si era ridotto con la passata amministrazione. Uno strumento di informazione cartaceo capace di arrivare ad ogni famiglia è un valido strumento di partecipazione e purtroppo - per ora - è venuto a mancare”

La lega avanza anche una proposta: trasformare il prossimo bilancio di previsione in una occasione di coinvolgimento della cittadinanza. In pratica il carroccio propone di stanziare una cifra la cui destinazione sarà direttamente scelta dai cittadini nervianesi tramite una votazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nerviano: poco coinvolgimento della cittadinanza alla vita della città

MilanoToday è in caricamento