rotate-mobile
Nerviano Nerviano / Via XX Settembre

Tragedia al fungo di Garbatola: morto un ragazzo

È successo nella serata di venerdì 12 gennaio nell'edificio abbandonato di via XX Settembre a Garbatola, frazione di Nerviano

Un uomo di 26 anni è morto precipitando dal "fungo" di Garbatola (edificio abbandonato di via XX settembre della frazione di Nerviano) nella serata di venerdì 12 gennaio. Sul caso stanno indagando i carabinieri, ma sembra che dietro al decesso ci sia un gesto volontario.

Tutto è successo poco prima delle 20, come riportato dall'agenzia regionale di emergenza urgenza (Areu). Ogni tentativo di soccorso è stato inutile, i sanitari del 118, intervenuti sul posto con un'ambulanza e un'automedica, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Legnano.

Il fatto è avvenuto all'interno del "fungo", edificio abbandonato di sei piani costruito al confine con la zona industriale di Nerviano. L'edificio, realizzato negli anni Novanta e mai utilizzato, è utilizzato da anni come rifugio da alcune persone senza fissa dimora o disperati.

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 02 2327 2327 (servizio attivo tutti i giorni dalle 10 alle 24) oppure puoi metterti in contatto con loro attraverso la chat di Whatsapp al numero 324 011 7252 (servizio attivo tutti i giorni dalle 18 alle 21). Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero 06 77208977 (costi da piani tariffari del tuo operatore), un servizio attivo tutti i giorni dalle 13 alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia al fungo di Garbatola: morto un ragazzo

MilanoToday è in caricamento