menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

Nerviano: perseguitava l'ex moglie. Arrestato per stalking

L'uomo, un 35enne che da diversi mesi perseguitava l'ex compagna, è stato arrestati dai carabinieri nel pomeriggio di venerdì

Da diversi mesi perseguitava la sua ex moglie. Scenate di gelosia, telefonate continue e minacce di morte. Venerdì, dopo l’ennesimo appostamento sotto casa, la donna ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno arrestato lo stalker, un uomo di 35 anni. È successo a Nerviano, nel milanese.

I fatti. I due si erano separati nel 2012 dopo sette anni di matrimonio dal quale era anche nata una bimba. Lui, tuttavia, non aveva mai accettato la separazione e in diverse occasioni aveva dimostrato la sua gelosia. Questo anche venerdì pomeriggio, quando si è presentato fuori dall'abitazione dell'ex compagna e, pretendendo di entrare, ha iniziato a insultarla. La donna ha subito allertato le forze dell’ordine.

Sul posto è prontamente intervenuta una gazzella dei carabinieri. Fuori dall’abitazione, i militari, hanno trovato il 35enne che «ha confermato di essere lì per disturbare la ex moglie», si legge in una nota diramata dall’Arma. Per lui sono scattate le manette. Dopo gli atti di rito è stato trasferito nel carcere di San Vittore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento