Nerviano Piazza Olona

1001 miglia: il giro in bicicletta più lungo d'Europa

Partirà il 16 agosto prossimo da Nerviano la 1001 miglia: un lungo giro in bicicletta che si snoderà per le strade d'Italia. 300 gli atleti confermati alla partenza.

Partecipanti dell'edizione 2010 della 1001 miglia

Un percorso di 1600 chilometri da percorrere interamente bicicletta. Strade poco trafficate in mezzo al verde, nessuna macchina a seguito o assistenza tecnica; solo dei controlli fissati lungo il percorso. Una 'gara non gara', questa è la 1001 miglia, che alla fine può essere definita una lunga gita in bicicletta. 

"La randonnèe più lunga d'Europa, nel paese più bello del mondo", come ama definirla il suo creatore: Fermo Rigamonti, partirà il 16 agosto prossimo da Nerviano. Il percorso si snoderà lungo sette regioni e attraverserà ben 163 comuni.  Alla partenza si presenteranno trecento ciclisti. Uomini e donne da tutto il mondo. Gli stranieri alla linea di partenza saranno in maggioranza: ben 165, contro i 135 italiani.

 

"Un tracciato che merita di essere percorso per vedere le bellezze offerte dal nostro splendido paese", così Fermo Rigamonti ha descritto l'itinerario della 1001miglia durante la presentazione in pompa magna che si è svolta ieri sera presso il comune di Nerviano. Alla presentazione era presente anche Fabrizio Cecchetti, presidente del consiglio regionale che ha dichiarato: "La 1001miglia è un fiore all'occhiello per Nerviano, la provincia di Milano e la regione Lombardia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1001 miglia: il giro in bicicletta più lungo d'Europa

MilanoToday è in caricamento