menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: Ambrogio Lualdii, Ivan Ginetti e Claudio Rossetti

Da sinistra: Ambrogio Lualdii, Ivan Ginetti e Claudio Rossetti

Nerviano, si rinnova il direttivo dell'associazione combattenti e reduci

I soci, riunitisi nel pomeriggio di sabato 5 aprile, hanno votato per l'elezione del nuovo direttivo che si insedierà ufficialmente nella riunione di sabato 12

Si rinnova il direttivo dell’associazione combattenti e reduci di Nerviano. Le votazioni si sono svolte sabato 5 aprile con la presenza del delegato di zona, Re Garbagnati. I lavori sono stati diretti dal presidente dell'Assemblea Ivan Ginetti, coadiuvato dal segretario Ambrogio Lualdi.

Il pomeriggio si è aperto con la relazione delle attività della sezione nell'anno trascorso, tenuta dal presidente uscente Claudio Rossetti. Dopo aver delineato il lavoro della sezione, incentrato sempre più su un taglio culturale e di ricerca storica, oltre alle proposte di iniziative alle scuole presenti nel territorio del comune di Nerviano, il presidente uscente ha sottolineato nel suo intervento che  "un paese senza memoria è senza futuro, come un albero senza le radici. Compito specifico della sezione è quello  trasmettere l'amore per la Patria alle nuove generazioni, senza cadere nella retorica ma con fatti concreti".

Non è mancato il saluto al prevosto di Nerviano, don Emilio Giavini, che lascia la sua carica e che è stato per 20 anni socio della Sezione di Nerviano. Dopo la lettura ed approvazione del bilancio dell'Anno 2013,  sotto la direzione del presidente dell'Assemblea Ivan Ginetti e del presidente di seggio, Emilio Codari, si sono tenute le votazioni per scegliere i membri del nuovo Consiglio Direttivo che rimarrà in carica fino al 2017. Altissima l’affluenza: l’84% degli iscritti ha espresso la propria preferenza. Sabato 12 aprile, alle ore 15,  il nuovo consiglio direttivo terrà la sua prima riunione, con il compito specifico di delineare l'organigramma futuro della sezione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento