menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un autobus per il trasporto locale (immagine repertorio)

Un autobus per il trasporto locale (immagine repertorio)

Rho, trasporto pubblico locale: dal 30 marzo i nuovi orari

Il Municipio ha investito 300mila euro per migliorare il servizio pubblico: «linee più frequenti e con minori tempi di attesa»

Il comune di Rho ci riprova. Dal 30 marzo entrerà in esercizio il nuovo sistema di trasporto pubblico locale. Si tratta del secondo piano presentato in meno di un anno. Il primo, infatti, fu introdotto la scorsa estate e dismesso dopo alcune settimane in seguito a numerose lamentele degli utenti.

«Dopo aver riverificato le ipotesi precedentemente elaborate e analizzato le numerose proposte ricevute da parte dei cittadini — ha dichiarato Gianluigi Forloni, assessore alla mobilità —, abbiamo deciso di mantenere in esercizio tutte le linee storiche del trasporto locale, potenziando quelle di più recente istituzione.

Il nuovo piano di trasporto pubblico è stato rivisto sotto diversi aspetti. In totale sono stati 300mila euro per garantire più corse con una frequenza maggiore, a seconda della linea circa una ogni 25-30, 50-60 minuti L’incremento del numero delle corse cittadine, secondo gli uffici del Municipio, produrrà un aumento degli utenti: +10% nei prossimi tre anni, secondo le stime. 

Nuove corse mezzi pubblici-2

Nessun aumento e agevolazioni confermate. Dal municipio fanno sapere che sono state confermate tutte le agevolazioni tariffarie esistenti, compresa l’integrazione tariffaria per gli abbonati Sitam, dando così la possibilità a studenti e pendolari con abbonamento Sitam di usufruire anche del servizio di trasporto pubblico locale in aggiunta a quello sovracomunale. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento