menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pietro Romano e Alessia Bosani con la prima copia del giornalino

Pietro Romano e Alessia Bosani con la prima copia del giornalino

Torna Rho Città: il periodico dell'amministrazione comunale

Torna nelle case dei rhodensi il periodico dell'amministrazione comunale. Romano: "Ce lo chiedevano in tanti"

Dopo cinque anni di silenzio torna nelle case dei rhodensi il periodico comunale "Rho Città".Il giornale, venti pagine stampate a colori, sarà distribuito a partire da mercoledì 3 luglio.

Il giornalino è realizzato a costo zero per il comune. Sulla base di un avviso pubblico infatti è stato individuato il fornitore: la Real arti lego di Corbetta, a cui è stata affidata la realizzazione del periodico comunale, che prevede la realizzazione della grafica, l'impaginazione e la ricerca pubblicitaria, oltre a stampa e distribuzione presso le famiglie del comune. Non solo le 26mila copie sono stampate su carta riciclata senza aggiunta di sbiancanti chimici.

"Un periodico leggibile, abbastanza leggero e non troppo autoreferenziale", lo ha definito Alessia Bosani, assessore alla comunicazione e, solo per il primo numero, direttore del giornalino. Dal prossimo numero il "timone" passerà nelle mani del sindaco di Rho: Pietro Romano.

"Si sentiva l'esigenza di tornare a fare il periodico Rho città — ha dichiarato il primo cittadino —. Ce lo chiedevano in molti perché, al di là dei normali mezzi di comunicazione, il vecchio giornalino di carta era letto. È doveroso da parte dell'amministrazione informare la cittadinanza su come vengono spesi i soldi. Abbiamo mantenuto — conclude Romano — anche una parte per i gruppi consigliari e per le loro idee; ovviamente c'è un poi il gioco delle parti: prima pagina positiva, la seconda un po' meno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento