menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fornace: partiti i lavori per la riqualificazione dello stabile occupato

Gli attivisti del centro sociale stanno riqualificando lo stabile di via Tavecchia: "La cittadinanza ci ha accolto con entusiasmo"

I ragazzi del centro sociale Fornace, dopo aver occupato l'ex sede di Telereporter, hanno preso in mano cazzuola e secchi di malta per riqualificare l'edificio. Il progetto è uno: ricavare delle situazioni abitative dagli uffici abbandonati dello stabile.

Incontro con la cittadinanza. Per la serata di martedì 14 ottobre gli attivisti hanno organizzato un'assemblea con i residenti del quartiere in cui presenteranno il loro progetto. Secondo quanto riportano i membri della fornace in una nota l'iniziativa sarebbe stata accolta con entusiasmo dai "vicini".

Gli attivisti hanno anche messo nero su bianco una richiesta formale di incontro con Luigi Negrini, assessore per le poltiche all'abitare di Rho. Negrini poche ore dopo l'occupazione aveva visitato i ragazzi della Fornace e si era disponibile per un incontro ufficiale. "Discuteremo del tema dell'emergenza abitativa in città e — concludono — affronteremo anche il tema della riqualificazione dell'area di via Tavecchia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Isolata in Lombardia una nuova (e rarissima) variante di covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento