Lunedì, 18 Ottobre 2021
Rho Rho / Via Belvedere

Donna uccisa a Rho: condannato all'ergastolo l'ex vicino di casa

L'uomo era stato incastrato dal Dna

Uccise l'ex vicina di casa a Rho, in via Belvedere, il 17 agosto 2017, rubandole anche alcuni gioielli da casa. Ora la corte d'assise di Milano lo ha condannato all'ergastolo. E' finito il processo a carico del 53enne Renato Modugno, arrestato a marzo del 2018 grazie al Dna rinvenuto sulla vittima, la 73enne Antonietta Migliorati.

Il Dna è stato trovato sulle lesioni sul corpo della vittima ed è stato senza dubbio associato all'ex vicino, per il quale il pubblico ministero Maria Letizia Mocciaro aveva appunto chiesto l'ergastolo per omicidio senza l'aggravante della premeditazione. La ricostruzione degli inquirenti è che Modugno si fosse recato (come spesso faceva) a casa della Migliorati, forse per farsi leggere le carte (o forse gliele aveva lette in passato), e i due avessero iniziato a litigare con violenza perché la moglie dell'uomo (che viveva ancora nel palazzo) non era tornata insieme a lui.

La premeditazione è stata invece richiesta dall'avvocato che assiste i familiari della donna, costituitisi parti civili, evidenziando l'astio covato da Modugno nei confronti della vicina di casa e la circostanza che il palazzo, quel giorno d'agosto, fosse pressoché vuoto.

L'omicidio è avvenuto con una coltellata. Poi l'uomo avrebbe simulato la rapina violenta portando via i gioielli. La difesa dell'uomo ha chiesto l'assoluzione: Modugno si è dichiarato innocente per l'omicidio e colpevole solo di avere rubato i gioielli dopo essere entrato nell'appartamento e avere trovato la Migliorati già morta.

Le indagini avevano sottolineato anche la possibilità che Modugno avesse avuto un complice, date le tracce di Dna di un altro uomo, ma poi questo "filone" è stato di fatto abbandonato. La colpevolezza di Modugno è stata ricavata anche dall'analisi dei tabulati telefonici: quel giorno l'uomo si era recato a trovare l'ex moglie, congedandosi da lei intorno alle quattro di pomeriggio, ma poi era rimasto nel palazzo almeno per un'altra ora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna uccisa a Rho: condannato all'ergastolo l'ex vicino di casa

MilanoToday è in caricamento