Rho Corso Europa

Expo, il comune di Rho vara l'ordinanza «anti lucciole»

Il provvedimento entrerà in vigore il prossimo 1° maggio. Per l'esposizione universale potrebbero arrivare oltre 15mila prostitute

Una prostituta (foto repertorio)

Giro di vite contro la prostituzione durante il periodo dell’Expo. Dal 1° maggio al 31 ottobre a Rho sarà in vigore una ordinanza comunale per «prevenire e contrastare l’esercizio della prostituzione su pubblica via e la commissione di reati correlati», si legge in una nota diffusa dal municipio.

Sanzioni salate: la multa, sia per le meretrici che per i loro clienti, è di 500 euro. Il divieto riguarda lo stazionare per strada strada con abiti succinti, o adescare clienti con comportamenti espliciti e quest’ultimi potranno essere sanzionati per aver accostato accanto alle lucciole. 

Una soluzione a un problema che dura da diverso tempo. Nei mesi scorsi le forze dell’ordine avevano messo a segno diverse azioni per colpire il fenomeno della prostituzione. Ma secondo alcune stime nel periodo Expo — con l’aumento dei turisti — arriveranno circa 15mila prostitute, e molte di queste potrebbero esercitare lungo le strade nei pressi del perimetro di Expo. 

«Grazie alla collaborazione di tutte le forze dell’ordine siamo riusciti a “liberare” intere zone della Città come quella industriale di Mazzo e Pantanedo — ha dichiarato il primo cittadino di Rho in una nota —. Continueremo con queste azioni anche nelle altre zone».

Il provvedimento potrà essere riproposto. Entro il 31 dicembre 2015 il comune valuterà gli effetti e l’efficacia dell’ordinanza, oltre una sua eventuale reiterazione. Il provvedimento durerà sempre in un preciso arco temporale perché « il sindaco — ha spiegato Romano — può emettere ordinanze solo per periodi limitati ed a fronte di particolari esigenze, come durante il periodo estivo e adesso con Expo durante il quale è necessario, anche per questo fenomeno, aumentare i controlli che saranno possibile anche grazie al piano straordinario per la sicurezza ed il pattugliamento approvato dalla Giunta».

?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo, il comune di Rho vara l'ordinanza «anti lucciole»

MilanoToday è in caricamento