rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Rho Rho / Via Roma

Rho vince l'Oscar per il bilancio

Il premio è stato consegnato mercoledì 12 a Roma. Orlandi: «Si tratta del riconoscimento più elevato a livello italiano per i bilanci degli enti locali»

Nella giornata di mercoledì 12 novembre il comune di Rho è stato premiato con l’Oscar del bilancio della pubblica amministrazione, «il riconoscimento più elevato a livello italiano per i bilanci degli enti locali», precisa orgoglioso Andrea Orlandi, assessore al Bilancio.

Si tratta del più importante riconoscimento del settore ed è assegnato a enti o aziende sanitarie, che abbiano attuato la migliore rendicontazione economica, sociale ed ambientale per l’esercizio 2013 e abbiano attuato la sua tempestiva comunicazione a tutti i pubblici di riferimento.  Il premio al Comune di Rho è stato consegnato nella Sala della Protomoteca in Campidoglio  da Dino Piero Giarda, Presidente della Giuria, ed è stato ritirato dal sindaco, Pietro Romano, accompagnato dall’assessore al bilancio Andrea Orlandi, dal dirigente dell’area finanziaria Vittorio Dell’Acqua con due sue collaboratrici della Ragioneria comunale.

«Di strada in questi tre anni ne è stata fatta tanta: abbiamo proposto alla cittadinanza nuovi strumenti di partecipazione e rendicontazione sociale come il bilancio partecipativo e il bilancio di metà mandato — ha dichiarato Andrea Orlandi —. Abbiamo introdotto il mandato di pagamento elettronico risparmiando più di 10.000 fogli di carta all'anno e velocizzando i procedimenti, aderito alla sperimentazione dei nuovi sistemi contabili, incentivato il fund raising e ora ci apprestiamo a introdurre la contabilità economico-patrimoniale e ad anticipare la fatturazione elettronica. Tutti questi cambiamenti sono avvenuti in un quadro legislativo non sempre facile da comprendere e da spiegare alla cittadinanza: la tassazione locale è completamente cambiata, imponendoci stravolgimenti continui anche nelle previsioni di gettito da inserire in bilancio e anche su questo fronte abbiamo lavorato moltissimo. Insomma — conclude l’assessore —, in un contesto così difficile, raggiungere questi obiettivi è davvero segnale di una forte passione da parte dell'intera istituzione comunale!».

«Sono molto soddisfatto del lavoro fatto in questi anni sul bilancio del comune di Rho sia in termini di chiarezza e di trasparenza che in termini di riduzione delle spese e del debito — ha dichiarato Pietro Romano, primo cittadino rhodense —. Avere un buon bilancio, riconosciuto come tale anche da enti esterni, presuppone un’azione più efficace da parte dell’Amministrazione che deve gestire l’Ente. Questo premio riconosce il lavoro fatto non solo dall’assessore al bilancio e dalla giunta, Andrea Orlandi, ma anche dalla ragioneria del Comune di Rho, che ringrazio, e da tutti i dipendenti per essersi adeguati a standard di controllo di spesa che consentono di avere i conti sempre sotto controllo ed in ordine. Malgrado il periodo di ristrettezze economiche siamo riusciti a mettere in campo tecniche innovative e di trasparenza che ci hanno portato a vincere questo importante premio». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rho vince l'Oscar per il bilancio

MilanoToday è in caricamento