Giovedì, 24 Giugno 2021
Pero Via Sempione

Sezionava automobili rubate per vendere i ricambi: arrestato

È successo a Pero, nel milanese. In manette un uomo di 30anni. I carabinieri sono arrivati a lui attraverso un controllo stradale

I carabinieri con alcune parti meccaniche rubate

Aveva creato un vero e proprio magazzino con decine di ricambi per automobili. Paraurti, portiere, portelloni, cofani e motori. Tutte parti smontate da automobili rubate e destinate al mercato estero. Non è riuscito a farla franca ed è stato arrestato. È successo nella giornata di domenica a Pero, nel milanese. In manette un uomo di 33 anni.

Tutto è iniziato con un normale controllo stradale. L’uomo stava guidando il suo furgone quando è stato fermato ad un posto di controllo sulla strada statale del Sempione. I carabinieri hanno perquisito il suo furgone. Quando i carabinieri hanno aperto il portellone del vano carico si sono trovati di fronte ad un vero e proprio bazar di parti meccaniche rubate. 

Per l’uomo sono scattate le manette e dopo le formalità di rito è stato trasportato nella casa circondariale di Busto Arsizio. I carabinieri ora stanno indagando per rintracciare i proprietari del materiale rinvenuto e restituirlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sezionava automobili rubate per vendere i ricambi: arrestato

MilanoToday è in caricamento