menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'uomo è stato arrestato dalla polizia

L'uomo è stato arrestato dalla polizia

La compagna lo vuole lasciare, lui la picchia: arrestato

È successo nella notte tra lunedì e martedì a Pero (Milano). In manette un uomo di 40 anni

Un uomo di 40 anni, S.Z.C. è stato arrestato dalla polizia per il reato di maltrattamenti in famiglia, lesione volontarie e atti persecutori. È successo nella notte tra lunedì e martedì a Pero. L’uomo, infatti, aggredito la moglie di 42 anni.

Tutto è iniziato quando, poco dopo l’1.30 di martedì, una donna ha chiesto aiuto a una pantera del 113 in transito in via Cristina a Pero. La donna in lacrime ha raccontato che il marito l’aveva ripetutamente percossa e minacciata di morte. Gli agenti sono intervenuti salendo in casa della giovane e identificando il compagno, un uomo sui 40 anni che ha ammesso il litigio con la moglie.

Tutto, secondo quanto accertato dagli agenti, era nato in seguito alla decisione della 42enne di voler interrompere la loro relazione. Dopo gli accertamenti del caso i poliziotti hanno arrestato il marito, che successivamente è stato trasferito nel carcere di San Vittore.

Non era la prima volta che l’uomo picchiava la moglie: la donna «qualche anno prima — ha spiegato in una nota Carmine Gallo, dirigente del commissariato di Rho-Pero — aveva sporto querela nei confronti del compagno  per essere stata picchiata violentemente riportando lesioni e ferite (guaribili in 30 gioni)». L’uomo era stato condannato a un anno di carcere con pena sospesa.  «Al suo ritorno a casa — ha proseguito il commissario — le cose si erano calmate per un breve periodo, ma poi aveva ricominciato ad aggredirla cercando però di fare attenzione a non procurarle ferite o lesioni visibili, episodi questi che la donna non aveva denunciato perché aveva paura di ritorsioni».

I poliziotti del commissariato di Rho-Pero, sempre nella notte tra lunedì e martedì, hanno arrestato un altro compagno violento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento