Pero Figino / Via Lucio Cornelio Silla

Beccati con 4,5 tonnellate di rame rubato: fermati due rom

È successo nella mattinata di giovedì a Pero, nei pressi del campo nomadi di via Silla. Il carico avrebbe fruttato circa 30mila euro

I carabinieri con il rame rubato

Stavano guidando un camion rubato con quattro tonnellate e mezzo di rame nel cassone. Pensavano di portare il carico ad un centro di raccolta e vendere l’oro rosso rubato. Non ce l’hanno fatta: sono stati pizzicati dai carabinieri. 

È successo nella mattinata di giovedì nei pressi del campo nomadi di via Silla a Pero. Due cittadini di etnia Rom sono stati sottoposti a fermo di indiziato per ricettazione e trasferiti nel carcere milanese di San Vittore. I carabinieri della compagnia di Rho stanno verificando quale fosse il centro di raccolta dove erano diretti. 

Il rame, del valore di circa 30mila euro, era stato rubato il 19 marzo scorso in un cantiere in provincia di Parma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati con 4,5 tonnellate di rame rubato: fermati due rom

MilanoToday è in caricamento