Pero

Resta incastrato nell'Olona mentre fa il bagno con gli amici: morto ragazzino di 14 anni

Il giovane è morto nel pomeriggio di lunedì 7 agosto al San Gerardo di Monza

Immagine repertorio

È morto nel pomeriggio di lunedì 7 agosto nel reparto di cardiologia del San Gerardo di Monza il ragazzino di 14 anni che nella serata di domenica 6 agosto si era tuffato in un canale scolmatore dell'Olona a Pero, nel milanese.

Pero, 13enne annega nell'Olona: l'incidente 

Il giovane, insieme ad altri quattro amici tra gli 11 e i 30 anni, si era tuffato nelle acque del canale per cercare un po' di refrigerio. Avevano scelto un punto che conoscevano bene, un luogo in cui l'acqua è profonda un metro e mezzo e la forza della corrente viene smorzata da una grossa tavola di legno. Proprio quell'insenatura artificiale in cui la corrente scorre molto lenta è stata fatale.

Il ragazzino, infatti, era rimasto incastrato incastrato sotto la tavola di legno e trattenuto sott’acqua dalla corrente. Quando i giovani si sono accorti che il 14enne non era risalito a riva sono scattati i soccorsi: i due ragazzi più piccoli hanno contattato il 112 per chiedere i aiuto, gli altri due  — tra cu l’unico maggiorenne — si sono immersi in acqua riuscendo dopo alcuni minuti a liberare il loro amico, portato a terra privo di sensi e in arresto cardiaco.

Gli amici hanno tentato di salvargli la vita in qualsiasi modo: in attesa dell’arrivo dei soccorsi gli hanno praticato un massaggio cardiaco con respirazione bocca a bocca. I sanitari del 118 hanno proseguito le manovre rianmatorie e, una volta stabilizzato, lo hanno accompagnato in codice rosso al pronto soccorso del San Gerardo di Monza dove è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di cardiologia e attaccato all'Ecmo. Ma purtroppo non ce l'ha fatta ed è spirato  alle 16,52 di lunedì in seguito a morte cerebrale e insufficienza multipla.  

Sul luogo della tragedia sono intervenuti gli agenti del commissariato di Rho-Pero che hanno ricosturito quanto accaduto. I giovani presenti sono stati accompagnati negli Uffici del Commissariato di Rho Pero dove, i minori alla presenza dei genitori, sono stati escussi a sommarie informazioni per chiarire la dinamica dei fatti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta incastrato nell'Olona mentre fa il bagno con gli amici: morto ragazzino di 14 anni

MilanoToday è in caricamento