Mercoledì, 16 Giugno 2021
Pero

Rapinatore ferito a Pero, la guardia giurata si dice “rammaricata”

L’avvocato della guardia giurata che ha gambizzato un rapinatore in un supermercato di Pero due giorni fa, fa sapere che la sua assistita “è rammaricata sotto il profilo umano” per il suo gesto. Al momento nessun’altra dichiazione sarà fatta dalla donna, accusata di tentato omicidio

L'avvocato Mirko Spelta, che si occupa del caso della guardia giurata che l’altro ieri ha sparato alle gambe ad un rapinatore in un supermercato di Pero, fa sapere che la sua assistita si rammarica dell’accaduto “sotto il profilo umano”.

Per la donna non è possibile al momento rilasciare nessun’altra dichiarazione, perché le indagini sono in corso e la vigilante è accusata di tentato omicidio. Il legale esprime comunque “la massima fiducia nell'attività di indagine in corso da parte della magistratura inquirente” e dichiara che la sua assistita è pronta a dare la “massima disponibilità”.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore ferito a Pero, la guardia giurata si dice “rammaricata”

MilanoToday è in caricamento