Rho Via Aldo Moro

Inseguono due ragazzini nel cuore della notte con i tirapugni: minorenni fermati dalla polizia

È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 15 giugno a Rho, nel milanese

Immagine repertorio

Avevano il volto coperto dalle bandane, i tirapugni sulle mani e hanno ricncorso due ragazzi nel cuore della notte, forse per picchiarli e rapinarli. Non ce l'hanno fatta: le vittime sono scappate e loro sono stati fermati dai poliziotti del 113. È successo nella notte tra mercoledì e giovedì a Rho, nel milanese. Nei guai due ragazzini di 16 e 17 anni

Una scena da Arancia Meccanica. Tutto è accaduto intorno alla 1 in via Aldo Moro, quando le vittime — due ragazzini di 17 e 18 anni — hanno capito quanto stava accadendo sono scappati in due direzioni diverse. Fortunatamente uno di loro ha incrociato una volante del commissariato di Rho-Pero e ha raccontato tutto agli agenti. 

I violenti sono stati trovati dopo alcuni minuti dietro a un cespuglio di via Labriola: erano sudati e avevano con loro le bandane e i tirapugni. Sono stati accompagnati al commissariato di via Nazario Sauro dove sono stati riconosciuti dalle vittime. Entrambi sono stati indagati e successivamente sono stati affidati ai loro genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguono due ragazzini nel cuore della notte con i tirapugni: minorenni fermati dalla polizia

MilanoToday è in caricamento