Sabato, 24 Luglio 2021
Rho

'Ndrangheta a Rho, Romano: «Le dichiarazioni del pentito Oliverio su Expo sono inverosimili»

Secondo il primo cittadino di Rho i controlli dei ghisa sono stati serrati

Pietro Romano

Le dichiarazioni di Francesco Oliverio sul movimento dei camion durante i cantieri di Expo? «Inverosimili» secondo Pietro Romano, primo cittadino del comune dove si è svolta l'esposizione universale. «Quando si accusa qualcuno, soprattutto in processi di ‘ndrangheta, si devono indicare fatti precisi, date, nomi e cognomi delle persone coinvolte, altrimenti l’accusa non è credibile perché dire che tutti “mangiano” rende impossibile ogni verifica dei fatti».

Secondo Romano ci sono stati numerosi controlli durante i cantieri di Expo. «I nostri Vigili, come le Forze dell’Ordine, sono stati impegnati a tempo pieno nel controllo dei camion, che entravano ed uscivano dal sito e che circolavano sul nostro territorio e ciò  in forza di protocolli di intesa da me sottoscritti per la legalità ed il contrasto dei fenomeni di infiltrazione mafiosa».

Non solo, il sindaco ha ribadito che «Non ci sono stati camion di imprese di movimento terra, che hanno transitato per il centro di Rho (come tutti hanno potuto constatare) perché erano stati imposti percorsi obbligati. In secondo luogo i nostri Vigili, assieme a quelli messi a disposizione dal Comune di Milano, ogni giorno hanno fermato praticamente tutti i camion di movimento terra controllando le autorizzazioni ed i documenti e fornendo i nominativi e le relative targhe alla centrale operativa coordinata dalla Prefettura. C’era sul territorio una task force di 100 vigili e nessun camion poteva entrare ed uscire da EXPO, se non dopo aver passato i controlli. I controlli sono stati serratissimi su tutti i camion che trasportavano terra e hanno coinvolto tutte le imprese».

Quello che non nega Pietro Romano è la presenza della 'ndrangheta a Rho «già noto e confermato da numerose inchieste della Magistratura. Un fatto ovviamente allarmante e che impone a tutti – istituzioni e società civile - di proseguire con determinazione nell’azione di contrasto alla criminalità organizzata»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta a Rho, Romano: «Le dichiarazioni del pentito Oliverio su Expo sono inverosimili»

MilanoToday è in caricamento