rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Rho Arese / Viale Alfa Romeo

Ex lavoratori Innova Service, la prefettura: "Riassumeteli"

Corso Monforte si schiera con i lavoratori. Nelle prossime settimane incontro con le proprietà ex area Alfa per la ricollocazione degli operai

La prefettura di Milano prende le parti degli ex lavoratori Alfa Romeo di Innova Service licenziati illecitamente nel gennaio 2011. Nella serata mercoledì le parti sociali insieme al consigliere provinciale Massimo Gatti, hanno incontrato Giuseppe Priolo, prefetto vicario. 

Dopo una lunga discussione — scrivono i rappresentati dello Slai Cobas in una nota — Corso Monforte ha deciso di “attivarsi per far subito rispettare la sentenza d’appello del tribunale di Milano del 26 giugno 2013”. Sentenza che imponeva il reintegro sul posto di lavoro degli operai Alfa Romeo di Innova Service.

Non solo. La prefettura ha intenzione di incontrare le società proprietarie dell’area Alfa per preparare una incontro risolutivo con i lavoratori e il sindacato riguardo alla loro ricollocazione lavorativa. L’inziativa sarà portata avanti in stretto collegamento con Regione Lombardia. Una decisione importante per i lavoratori che tuttavia non hanno intenzione di lasciare il loro presidio fuori dalla portineria Est dell’ex stabilimento del biscione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex lavoratori Innova Service, la prefettura: "Riassumeteli"

MilanoToday è in caricamento