Venerdì, 17 Settembre 2021
Rho Pregnana Milanese / Via Roma

Smontavano e rivendevano veicoli rubati: denunciati

È successo nelle scorse ore a Pregnana e Corbetta. Denunciati, per riciclaggio, quattro italiani e un magrebino: le automobili sezionate venivano vendute in Marocco

Sezionavano veicoli rubati e li rivendevano pezzo per pezzo in Marocco. Nelle scorse ore, un magrebino e quattro italiani, sono stati beccati e denunciati dai carabinieri della compagnia di Rho per il reato di riciclaggio.

Le loro basi operative erano due. Una a Pregnana Milanese, il “rimessaggio” dei veicoli; l’altra a Corbetta, dove le automobili venivano smontate pezzo per pezzo. Durante l’operazione i carabinieri hanno sequestrato una Citroën C3 di recente immatricolazione, uno scooter Aprilia con numero di telaio abraso e quattordici motori di diverse case automobilistiche, oltre a diverse componenti di autoveicoli.

Non solo: sono stati sequestrati anche un »furgone Kangoo, utilizzato per il trasporto della refurtiva», precisano i carabinieri, e diversi treni di pneumatici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Smontavano e rivendevano veicoli rubati: denunciati

MilanoToday è in caricamento