menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un negozio di cibo per animali (immagine Wikipedia)

Un negozio di cibo per animali (immagine Wikipedia)

Cibo per animali scaduto. Multato il titolare di un negozio

È successo nei giorni scorsi a Pregnana Milanese. La merce scaduta, in avanzato stato di decomposizione, è stata sequestrata dalla polizia locale

Nel suo negozio di prodotti per animali vendeva scatolette e croccantini scaduti. È stato beccato dalla polizia locale che ha sequestrato la merce e lo ha sanzionato. È successo nei giorni scorsi a Pregnana Milanese, come riportato da Il Giorno. 

Ad accorgersi dell’irregolarità è stato un cittadino, che ha segnalato il fatto all’associazione italiana difesa animali e ambiente, che successivamente ha allertato la polizia locale. Gli agenti sono intervenuti sequestrando oltre dieci chilogrammi di alimenti.

Dai primi accertamenti è risultato che alcuni prodotti, in avanzato stato di decomposizione, erano scaduti nel 2013. Il titolare è stato sanzionato: dovrà pagare una multa tra 77 e 774 euro. Croccantini e scatolette scadute, tossiche, potrebbero essere state acquistate da alcuni cittadini. Per questo la polizia locale consiglia di verificare la data di scadenza prima di somministrarlo al proprio animale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Al Policlinico si iniziano a chiudere i posti letto covid

  • Coronavirus

    Il Tar boccia quarantena lunga per giovane pallavolista

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento