Pregnana Milanese

Ubriaco in autostrada fa incidente mortale: indagato per omicidio

È successo nella mattinata di domenica all'altezza di Imperia. Il giovane è stato indagato per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza

La ragazza è morta sul colpo (immagine repertorio)

Un morto e due feriti. È il tragico bilancio di un incidente stradale avvenuto nella mattinata di domenica sull’Autostrada dei Fiori all’altezza di Imperia. Feriti in modo non grave due ragazzi milanesi: il conducente, un 26enne di Pregnana, e un passeggero, un 27enne di Lainate. Non ce l’ha fatta la ragazza che era con loro: Laura Ianne, 37enne di Bordighera.

Il terzetto stava rientrando dopo una serata in discoteca e i due ragazzi si erano offerti di accompagnare a casa la ragazza. Arrivati all’altezza di Imperia il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo andando a impattare contro il guardrail.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi, ma per la ragazza non c’è stato nulla da fare. Il conducente del veicolo, il 26enne di Pregnana, è risultato positivo all’alcoltest e ora è indagato per omicidio colposo e guida in stato di ebbrezza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco in autostrada fa incidente mortale: indagato per omicidio

MilanoToday è in caricamento