RhoToday

Pregnana, aveva una pianta di marijuana in giardino: denunciata

La donna sorpresa dalla polizia locale e dai carabinieri: in casa anche un pezzo di hashish, un proiettile e semi di "maria" pronti per essere usati

La polizia locale di Pregnana ha notato ieri la presenza di una pianta di marijuana nel cortile di un condominio, I carabinieri hanno allora effettuato una perquisizione e hanno constatato che la pianta, di circa 50 cm e riparata da un telo, era nella porzione di giardino di pertinenza di una 51enne incensurata e disoccupata: all'interno della sua abitazione sono stati trovati semi di marjiuana, un pezzo di hashish e un proiettile inesploso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna è stata denunciata a piede libero all'Autorità giudiziaria per detenzione illecita di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento