Martedì, 15 Giugno 2021
Rho Corso Europa

Pronto intervento oncologico: sarà realtà negli ospedali di Rho e Garbagnate

È un altro passo avanti nella prevenzione, lotta e cura delle patologie oncologiche

L'Ospedale di Garbagnate

L’oncologia dell’Asst Rhodense sempre più all’avanguardia. Dopo il riconoscimento da  parte di Regione Lombardia della Breast Unit a Rho, sta per prendere il via il pronto intervento oncologico. Il tutto impostato su un’attività del servizio in cui c’è la centralità del paziente che viene preso in carico dal momento della diagnosi fino al proseguito dell’iter terapeutico mediante trattamenti antitumorali integrati, in un’equipe specialistica di cui fanno parte chirurghi, oncologi, medici di cure palliative, prestazioni di radioterapia e chemioterapia e supporto psicologico ai pazienti e alle loro famiglie.   

È un altro passo avanti nella prevenzione, lotta e cura di queste patologie. Il servizio di oncologia, diretto da un unico direttore, è distribuito su due presidi ospedalieri, Rho e Garbagnate e comprende letti di degenza ordinaria, di day hospital e  macro attività ambulatoriale ad alta complessità. L’attività ambulatoriale oltre che in questi due ospedali è presente anche nel presidio ospedaliero di Bollate.

Le modalità di accesso, salvo per le problematiche urgenti, sono quelle previste dal sistema sanitario nazionale e lombardo. Il servizio è in grado di erogare tutte le prestazioni previste diagnostiche, terapeutiche e assistenziali connesse con la malattia oncologica ed è all’avanguardia nel trattamento di tali neoplasie sia con le  terapie “standard” che con farmaci innovativi e sperimentali compresi quelli cosiddetti  a bersaglio molecolare. Il dipartimento oncologico, con 14 letti accreditati,  in media ricovera circa 300 pazienti l’anno con degenza media di 10 giorni,oltre 22 mila sono gli accessi ambulatoriali e in day hospital. Negli ultimi anni, infine, sono state intraprese alcune attività per migliorare l’attenzione al paziente, come i trattamenti shiatzu. Attivo anche un call center dedicato, dove è sempre disponibile telefonicamente un oncologo (dalle 17 alle 8 nei giorni feriali e h 24 nei giorni festivi).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronto intervento oncologico: sarà realtà negli ospedali di Rho e Garbagnate

MilanoToday è in caricamento