menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Orlandi con il manifesto dell'iniziativa

L'assessore Orlandi con il manifesto dell'iniziativa

Bilancio partecipativo: prorogato il termine per i questionari

Si potranno presentare fino al 19 gennaio. Il municipio: «In questo modo si vuole consentire una più ampia partecipazione dei cittadini»

C’è ancora tempo per presentare i questionari con le proposte per Dirò la mia, terza edizione del bilancio partecipativo Rhodense. L’amministrazione comunale ha deciso di proprogare il termine al 19 gennaio. «In questo modo  — si legge in una nota del Comune — si vuole consentire una più ampia partecipazione dei cittadini».

I questionari compilati dovranno essere inviati on line, oppure si potranno raccogliere  pervenire presso i tanti punti di raccolta distribuiti in città (Comune, farmacie comunali, biblioteca,…). L’elenco completo dei punti di raccolta è consultabile sul sito.

Si tratta del secondo passo del progetto. Dopo la raccolta dei questionari gli uffici comunali verificheranno la fattibilità tecnica ed economica di ciascuna proposta e saranno individuate le sette proposte fattibili, supportate dal maggior numero di questionari, per ciascuna area tematica. Le proposte saranno quindi votate durante la «giornata della partecipazione», programmata in primavera. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento